Sbrocco del giorno – 7 Aprile 2013

Oggi c’abbiamo riprovato.
Io, per l’ennesima volta, non c’ero, e alla mia città ho potuto riservare solo il cuore e il pensiero.

Sono tornata a Taranto per qualche giorno a Pasqua. Quando sono andata via, ho lasciato una città abbandonata a se stessa, alla quale negano persino il diritto alla mobilità. E ieri scopro che non ci lasciano neanche più seppellire i morti.

La domanda, con annesso rafforzativo, nasce dal cuore.
Ma checcazzo d’altro ci deve succedere perché qualcuno ci caghi?!
Grillo, a chi lo dobbiamo rivolgere noi il nostro vaffanculo?
Bersani, lo sai che tu sei stato complice di tutto questo, sì?
Renzi, gliela diamo una sfumatura rossiccia a ‘sto giacchettino di pelle?

Quanto vale la vita di un tarantino?
E la morte?
Io una risposta ce l’avrei.

wert

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in politica, Spunti di riflessione e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...